I 7 punti panoramici migliori per vedere il Golden Gate Bridge

I 7 punti panoramici migliori per vedere il Golden Gate Bridge

I 7 punti panoramici migliori per vedere il Golden Gate Bridge 

Durante la mia visita a San Francisco, in occasione del viaggio da sola on the road nel sud ovest degli Stati Uniti, ho attraversato il Golden Gate Bridge in auto, dopodiché mi sono fermata nei 7 migliori punti panoramici da cui ho potuto vedere e ammirare quest’opera unica di architettura e ingegneria nata nel 1937.

Mi è capitato di vedere il ponte sia mentre era avvolto dalla tipica nebbia della baia, sia quando ha acquisito il suo emblematico colore arancio oro per il diradarsi di quella stessa nebbia che ha lasciato spazio a una splendida giornata di sole estivo.

 

Attraverso il Golden Gate Bridge

Per attraversare il Golden Gate Bridge in auto è necessario il pagamento di un pedaggio, toll in inglese, che per quanto mi riguarda era già compreso nel FasTrak® fornitomi dalla Dollar in sede di noleggio della macchina

Se preferisci soffermarti di più sui dettagli del ponte, ti consiglio di guardarlo già da vicino percorrendolo a piedi o in bicicletta. Un classico e bell'itinerario da fare in bicicletta è quello che va dall'Embarcadero, passa per il Fisherman’s Wharf e Marina, per poi proseguire verso il Crissy Field e, infine, attraverso il Golden Gate Bridge.

 

I 7 punti panoramici migliori

Oltre che attraversandolo in auto, a piedi o in bicicletta, per vedere come si deve il ponte, scattare selfiefoto ricordo eterne e ottenere immagini interessanti, esistono diversi punti panoramici che offrono svariate prospettive del Golden Gate Bridge. Le più vicine al ponte e quelle maggiormente attrezzate sono:

 

#1 - Presidio, Fort Point e Crissy Field

 

#2 - Marin Headlands (percorso hiking e bicicletta)

 

#3 - Battery Spencer

 

#4 - Vista Point

 

#5 - Baker Beach

 

#6 - Lands End, Sutro Baths (hiking)

 

# 7 - Sterling Park

 

Qual è il migliore fra questi punti panoramici? Dipende dai gusti. Per vedere in maniera "vertiginosa" il Golden Gate Bridge, puoi seguire le orme di Alfred Hitchcock nel celebre thriller Vertigo, recandoti sul Fort Point.

Se preferisci avere un’immagine del ponte avvolto dalla caratteristica nebbia della baia, allora segui il percorso da fare a piedi o in bicicletta nella deserta e naturalistica Marin Headlands. Per maggiori informazioni su questa zona visita il sito del Visitor Center.

 

Vedere il ponte dall'acqua

Un’alternativa è vedere il ponte direttamente dall’acqua, con uno fra i tanti tour che attraversano la baia. Li trovi in partenza dai Pier 33, 39, 41. Le compagnie più famose che offrono tour in traghetto sono Alcatraz Cruises, Blue & Gold Fleet Ferries, Golden Gate Ferries .

 

Curiosità sul Golden Gate Bridge

Nel 1933, la Marina statunitense aveva quasi bocciato il design art-deco che porta la firma degli architetti Gertrude e Irving Murrow e dell’ingegnere Joseph Strauss B, a favore di un arco di cemento massiccio dipinto con strisce di avvertimento gialle.

Meno male che non è stata ascoltata ;)


Se ti è piaciuto l'articolo "I 7 punti panoramici migliori per vedere il Golden Gate Bridge", potrebbero interessarti anche:

Perché amo viaggiare da sola e perché non riesco a smettere

Perché amo viaggiare da sola e perché non riesco a smettere

Presidio di San Francisco e Golden Gate National Recreation Area

Presidio di San Francisco e Golden Gate National Recreation Area